........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

Crediti in sofferenza, i tempi della Giustizia penalizzano il recupero #adessonewsitalia

La crisi economica alimenta gli NPL e i tempi infiniti della Giustizia italiana frenano il recupero e penalizzano il mercato dei crediti: analisi Cerved.

Secondo una stima Cerved, in Italia ci sono 7,1 miliardi di euro di crediti in sofferenza. In realtà, tale cifra potrebbe raggiungere i 12,7 miliardi se i tribunali fossero più veloci: in nostro Paese in infatti fortemente in arretrato in tema di procedure fallimentari ed esecuzioni immobiliari.

Mercato dei capitali: come gestirli riducendo i costi 31 Maggio 2022 I tempi della giustizia civile italiana si ripercuotono dunque sulla gestione dei crediti deteriorati, provocando una riduzione dei tassi di recupero ma anche del valore degli NPL (Non Performing Loans) con impatto diretto sul mercato.

In Italia un portafoglio di 100 euro di crediti bloccati in società fallite vale in media 14,3 euro, in esecuzioni immobiliari 29,8 euro. Valori che potrebbero raddoppiare con tribunali più efficienti.

=> Imprenditori in sovraindebitamento: come ottenere il rientro

In generale, secondo la Banca Mondiale (dati riportati da Cerved) siamo al 122esimo posto su 190 paesi analizzati nella classifica internazionale che valuta tempi e costi di risoluzione delle controversie e qualità dei processi giudiziari.

La lentezza delle procedure esecutive e dello smaltimento dei carichi pendenti è particolarmente sentita al Sud: un fallimento può arrivare a risolversi in oltre 18 anni, le esecuzioni immobiliari quasi 12 anni. Nel 2021 il Mezzogiorno ha fatto registrare tempi medi di chiusura pari quasi 10 anni, seguito dal Centro (7 anni e quattro mesi) e dal Nord (6 anni e 2 mesi).

Se vuoi aggiornamenti su Fallimento, Giustizia Imprese, Recupero Crediti inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.pmi.it/finanza/investimenti-pmi/395129/crediti-in-sofferenza-i-tempi-della-giustizia-penalizzano-il-recupero.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.